Un eroe semplice – Alfonso Lo Cascio, Giuseppe Cusmano, Vito Andrea Bovi

15.00

La storia d’Italia e quella di Sicilia, si intrecciano ormai da 196 anni, quasi due secoli, con quella dell’Arma dei Carabinieri: un connubio che molto spesso si è trasformato in iconografia allorché il carabiniere è diventato, nell’immaginario, la rappresentazione stessa dello Stato dove lo Stato non si vedeva altrimenti. Una storia travagliata come quella d’Italia, una Nazione che così aspramente è nata ed è cresciuta e con tante sofferenze è passata attraverso cambiamenti epocali, richiedeva uomini davvero disposti a tutto per accompagnarne lo sviluppo e la maturazione: uomini capaci di sacrifici quotidiani e di forza d’animo eccezionali, uomini capaci di sostituirsi a strutture sociali carenti e pronti ad accollarsi responsabilità spesso impari allo sforzo compiuto. (…) La figura di Clemente Bovi, carabiniere, si colloca, per esempio e coraggio, nel Pantheon degli eroi che sono divenuti tali non per mero caso, ma per la scelta consapevole di fare fino in fondo il proprio dovere, un dovere a loro imposto dal giuramento prestato, dall’ammaestramento ricevuto e dall’intima convinzione dell’impegno loro derivante dal servizio che gli era richiesto. Clemente Bovi, carabiniere, non fu eroe per caso, fu eroe per scelta: la scelta di essere carabiniere fino in fondo, di non cedere alla prevaricazione, di non consentire ad alcuno di sopraffare la Legge e la Libertà.

[Dalla Prefazione del Gen.D. Vincenzo Coppola, Comandante della Legione Sicilia]

Descrizione

Un eroe semplice

un-eroe-semplice

Editore: Edizioni Arianna
Pagine: 146
Prezzo: € 15,00
Luogo di pubblicazione: Geraci Siculo
Anno pubblicazione: 2010