Marinella Fiume

Marinella Fiume, autrice del libro Aforismi per le donne toste è nata a Noto (Sr), laureata in Lettere classiche e dottore di ricerca in Lingua e Letteratura italiana; ha insegnato nei licei e coordinato le attività volte a creare nei giovani una coscienza civile antimafiosa. Ha vinto il premio “Franca Pieroni Bortolotti” organizzato dal Comune di Firenze con la Società Italiana delle Storiche. Ha collaborato con la Scuola di specializzazione all’insegnamento nelle secondarie superiori dell’Università di Catania. È stata sindaco del Comune di Fiumefreddo di Sicilia (Ct) per due legislature. È presidente dell’Associazione antiracket AFA “Carlo Alberto Dalla Chiesa” e della FIDAPA della sua città. Tra le sue pubblicazioni: Vita di Orazia contadina e guaritrice, Palermo, 1988; Introduzione e a cura di S. Calì, I diavoli del Gebel, Leggendario dell’Etna, Palermo, 1995; Sibilla arcana – Mariannina Coffa (1841 – 1878), Caltanissetta, 2000 (premio “Rosa Balistreri” FIDAPA di Giardini Naxos). Ha scritto alcune voci per il Dizionario in 3 voll. Italiane a cura di E. Roccella e L. Scaraffia, Dipartimento per le Pari Opportunità (Roma 2004); i racconti L’angelo di Botero, Acireale, 2005; ha curato il Dizionario biografico Siciliane (Sr 2006); per la Rubbettino ha pubblicato i romanzi Celeste Aida, Una storia siciliana e Feudo del mare – La stagione delle donne.