La bella dalla stella d’oro, fiaba siciliana

13.00

Descrizione

Titolo: La Bella dalla stella d’oro
Autori: Giuseppe Pitrè [fiaba raccolta da], tradotta da Carlo Carzan, illustrata da Marcella Brancaforte. Testo Originale, racconto di Nina Fedele al Salomone Marino, in appendice.
Editore: Edizioni Arianna
Pagine: 36
ISBN: 978-88-89943-05-2
Prezzo: 13,00
Luogo di pubblicazione: Geraci Siculo
Anno di pubblicazione:  I edizione 2006, terza ristampa 2017.

______________________
Si cunta e s’arricunta ca cc’era un patri e ‘na matri ed avianu un figghiu, beddu ca era ‘na pittura, e longu com’un stinnardu. Lu patri e la matri lu vulianu bèniri quantu la pupidda di l’occhi soi, e si scantavanu a fallu jiri a jucari fora, pirchì si passavanu li fati si lu pigghiavanu. Qulunchi di l’aggenti chi lu vìdianu,a stu beddu giuvini, cci diccianu:
<<Chi stinnardu d’oru! cci staria bona a lu latu la Bedda di la Stidda d’oru!>>

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 21 x 21 cm